Il Melograno è uno dei frutti con più antiossidanti in assoluto


Il Melograno è un frutto molto antico che si consuma in particolar modo nei paesi dell’area del Mediterraneo. Ha tantassime proproetà benefiche per la salute.

Spesso viene consumato sotto forma di succo perchè è davvero un frutto difficile da mangiare in forma solida per via di tutti i semini in esso contenuto. Scopriamone di più.

Gli antiossidanti del Melograno

L’attività antiossidante dei succhi di melograno è stata confrontata con quella del vino rosso e con quella di un’infusione di tè verde, alimenti che da sempre sono un riferimento per questo tipo di sostanze benefiche.

Il succo di melograno ha mostrato un’attività antiossidante tre volte superiore a quella del vino rosso e del tè verde. Perchè questi riultati?

Le proprietà del melograno

I melograni hanno un profilo nutritivo impressionante: una tazza di melograno (170 grammi) contiene circa:

Fibra: 7 grammi
Proteine: 3 grammi
Vitamina C: 30% della RDI
Vitamina K: 36% della RDI
Folato: 16% della RDI
Potassio: 12% della RDI

I melograni apportano una quantità media di energia bassa, ovvero 52-60 kcal per 100 grammi di prodotto. Sono ricchi di acqua (80% del peso) mentre la restante parte (20%) è suddivisa tra zuccheri (13%), fibre (3-4%), proteine ​​(1%) e lipidi (0,5-1%) .

Proprietà antiossidanti

L’infiammazione cronica è uno dei principali driver di molte malattie gravi. Ciò include malattie cardiache, cancro, diabete di tipo 2, morbo di Alzheimer e persino obesità. I melograni hanno potenti proprietà antinfiammatorie, che sono in gran parte mediate dalle proprietà antiossidanti delle punicalagine (ovvero uno dei più potenti antiossidanti naturali).