La Dieta Mediterranea come cura

Quando si parla di alimentazione e salute ? impossibile non far riferimento ad uno dei regimi alimentari pi? importanti a livello mondiale, ovvero lo stile Mediterraneo dal quale ? nata la famosa “Dieta Mediterranea”. Tale regime alimentare si fonda nel rispetto per il territorio e la biodiversit?, e garantisce la conservazione e lo sviluppo delle attivit? tradizionali e dei mestieri collegati alla pesca e all’agricoltura nelle comunit? del Mediterraneo (principlamente Italia, Spagna, Grecia, Croazia, Isole del Mediterraneo).? Strutturata con le abitudini di vita tradizionale di queste zone, la dieta mediterranea ? ideale per chi ama cucinare, gustare la cucina mediterranea, e a chi ? interessato ad avere un cambiamento nel proprio stile di vita in modo permanente. Il vero segreto di questo regime alimentare ? il piacere che si prova verso il cibo sano e di stagione, verso la natura e la salute.

Tendenzialmente sono poche le restrizioni dietetiche che la dieta mediterranea impone, essendo il principio di mangiare un p? di tutto la base della dieta, anche se non bisogna mai esagerare nelle quantit?. A differenza del consueto stile occidentale di mangiare ampie porzioni di cibo molto rapidamente , la dieta mediterranea pone grande enfasi su come preparare piccoli pasti, molto nutrienti e gustosi.

Il segreto della Dieta Mediterranea consiste quindi nel variare continuamenti la propria alimentazione e proponendo continuamente dei piatti smeplici ma ricchi dal punto di vista nutrizionale, e allo stesso tempo gustosi, in modo da non sentire nemmeno che si sta seguendo una dieta. Lo scopo ? mangiare per piacere e stare in salute allo stesso tempo!

I principali prodotti da utilizzare sono la frutta e le verdure di stagione, i legumi, i cereali integrali, ma rientrano nella dieta anche pesce (da preferire alle carni) uova e le carni (da consumare in minore quantit?).

Invece di fare modifiche drastiche al vostro stile di vita, questo piano insegna alle persone a scegliere i cibi con un basso contenuto di grassi, cibi a basso contenuto di colesterolo, e cibi con un gusto molto elevato. La Dieta Mediterranea si propone di migliorare costantemente la salute delle persone, a lungo termine.

Panoramica della Dieta Mediterranea
La dieta mediterranea si basa sulla cucina sviluppata nei secoli dai Paesi che si affaciano sul Mediterraneo. La dieta si poggia pesantemente sulle proteine vegetali per il nutrimento. E’ considerata una dieta a basso contenuto di grassi, ma ad alto apporto nutritivo ed energetico. Il pane ? una parte importante di questa dieta essendo il grano alla base di molte delle coltivazioni dei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo. Gli studi hanno dimostrato che le persone che vivono nella regione Mediterranea hanno un basso tasso di malattie croniche.

Che cosa si pu? mangiare sulla dieta mediterranea?

La dieta mediterranea richiede ai partecipanti di mangiare frutta, verdura, cereali integrali, fagioli, noci, pasta, riso e semi. L’olio di oliva accompagna la maggior parte di questi pasti in quanto ? un ingrediente principale nella preparazione degli alimenti: contiene numerose propriet? benefiche per la nostra salute, ed ? un vero toccasana, sopratutto se extravergine. I prodotti caseari sono consumati sotto forma di formaggio e yogurt. Le proteine animali sono incluse in questo regime dietetico, ma sono consumati in quantit? inferiori rispetto alle proteine vegetali. Tale mix deriva non tanto da uno studio a tavolino dei prodotti migliori da assumere, ma arriva un p? dal caso; i principali prodotti della Dieta sono quelli che da secoli sopratutto in Italia sono consumati quotidianamente dalle popolazioni agricole dove non erano presenti ad esempio prodotti molto lavorati ed il consumo di carne era limitato ad 1 volta circa alla settimana.


Dieta Mediterranea: il tasso di successo

Poich? la dieta mediterranea promuove il controllo delle porzioni,tale controllo aiuta a tenere a bada il nostro peso e a spingerci verso un peso corporeo ideale. questo ? uno dei principali motivi del suo successo:

  • variet? dei piatti
  • gustosit? elevata
  • scarsa quantit? di grassi animali
  • capacit? di tenere sotto controllo il peso
  • nutrizione molto elevata

Per tutti questi motivi, l’ UNESCO ha inserito la Dieta Mediterranea nella prestigiosa lista dei patrimoni mondiali dell’umanit?.?Tale importante riconoscimento, felice coronamento di un iter iniziato quattro anni fa e ripreso con vigore nel 2009, consente di accreditare quel meraviglioso ed equilibrato esempio di contaminazione naturale e culturale che ? lo stile di vita mediterraneo come eccellenza mondiale.

La?Dieta?rappresenta un insieme di competenze, conoscenze, pratiche e tradizioni che vanno dal paesaggio alla tavola, includendo le colture, la raccolta, la pesca, la conservazione, la trasformazione, la preparazione e, in particolare, il consumo di cibo. La Dieta Mediterranea ? caratterizzata da un modello nutrizionale rimasto costante nel tempo e nello spazio, costituito principalmente da olio di oliva, cereali, frutta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.