Barra per trazioni: i migliori esercizi

Negli ultimi anni gli allenamenti a corpo libero sono diventati molto popolari sopratutto tra i giovanissimi. Ad esempio il Calisthenics è una disciplina basata principalmente su esercizi a corpo libero o su esercizi che sfruttano il proprio peso corporeo come unica fonte di forza alla quale contrapporre i propri muscoli.
In questo contesto, uno degli strumenti migliori per allenare alcuni dei principali gruppi muscolari è la “Pull up bar” o in gergo la Barra per Trazioni.

Ci sono tante tipologie di barre per trazioni; alcune sono inserite in attrezzature più complesse e grandi mentre altre possono addirittura essere fissate in casa, tra due muri tramite pressione.

Quali sono i migliori esercizi con la Barra?

  1. Trazioni frontali: questo esercizio, molto difficile da eseguire, permette di sviluppare sopratutto in larghezza i propri dorsali. Ma non solo. Con il tempo, avrete anche avambracci più possenti e un miglior equilibrio grazie ad un rafforzamento della zona dell’addome.
  2. Chin-up con elastico: ovvero trazioni frontali (come sopra), ma con l’aiuto di una banda elastica appoggiata ad altezza degli stinchi. Questo esercizio permette ai neofiti di raggiungere una buona tecnica ed un buon equilibro senza grandissimi sforzi.
  3. Trazioni inverse: questo tipo di trazioni prevedere che i nostri palmi siano rivolti verso di noi durante la trazione. In questo modo ci faremo aiutare nel sollevamento sopratutto dai nostri bicipiti. Anche questo esercizio è piuttosto difficile se alle prime armi ma ben presto vedrete crescere non solo i vostri dorsali ma anche, appunto, i bicipiti.
  4. Addominali “leg raise”: anche questo esercizio è molto complesso ma permetterà di acquisire un’elevata resistenza fisica. Appendetevi alla barra e tirate su lievemente le vostre ginocchia fino a formare un angolo retto o poco più. I vostri addominali cominceranno presto a chiedere aiuto!
  5. Potenziamento isometrico: fate 1 sola trazione frontale e rimanete nella posizione di contrazione fino al cedimento. Questo esercizio vi sarà di granzde aiuto per ottenere molta forza nelle prossime sessioni di allenamento alla sbarra.

Se sei interessato, compra la tua barra per trazioni su Amazon: https://amzn.to/2EyaiSp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.